Scaricare Libri Gratis




Figure e vicende della chiesa ambrosiana. Nel solco di Ambrogio libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Inos Biffi
  • Editore: Jaca Book
  • I dati pubblicati: 01 Ottobre '11
  • ISBN: 9788816411128
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 626 pages
  • Dimensione del file: 17MB
  • Posto:

Sinossi di Figure e vicende della chiesa ambrosiana. Nel solco di Ambrogio Inos Biffi:

La sezione "Nel solco di Ambrogio" raccoglie gli scritti di Inos Biffidedicati alla sua Chiesa, quella ambrosiana, in cui si affondano le sue radicicristiane, la sua formazione, i suoi studi I primi saggi riguardano lo stessoantico governatore diventato improvvisamente e controvoglia vescovo dellacitta imperiale Si tratta di schizzi brevi ma incisivi sulla sua dottrina epastorale, sull'originalita della sua teologia, tutta incentrata su Cristo,sulla novita della sua cura d'anime, tutta dedicata a iniziare i suoi fedeliall'intelligenza, al gusto e al canto del "Mistero" Dopo Ambrogio ricorronoalcuni degli altri grandi pastori che hanno illustrato e impreziosito laChiesa di Milano, tra i quali il grande autore della Riforma cattolica, sanCarlo Borromeo, nei disegni umani un perfetto esponente del nepotismo papale,ma nei disegni divini il riformatore che con le sue potenti e genialiistituzioni ha segnato per secoli e fino ad oggi questa Chiesa, che a ragionepuo essere definita ambroborromaica Have succeeded in san Carlo other bright figures of shepherds Inos Biffi recalls in particular the archbishops who in the 20th century in his wake have ruled the Ambrosian community with industrious and uplifting wisdom sanctity: two in fact-Ferrari and Schuster-are already blessed, and Montini starts to the beatification, while Giovanni Colombo, who had the gift of the word for his Church, will be all reserved the second volume of the section

Comentarios

Bernardetta

amore la copertina e il libro

Fiore

Mi è piaciuto il tuo libro. Ora per favore finiscilo. :)

Fedele

Adoro questo libro! per favore scrivi di più

Filiberto

NESSUN modo dammi ti amo

Rosangela

Davvero buono, lo adoro! :)