Scaricare Libri Gratis




Tra i castagni dell'Appennino. Con e-book libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Marco Aime
  • Editore: UTET
  • I dati pubblicati: 02 Dicembre '14
  • ISBN: 9788841899809
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 158 pages
  • Dimensione del file: 25MB
  • Posto:

Sinossi di Tra i castagni dell'Appennino. Con e-book Marco Aime:

Un viaggio in treno fino a Pavana, lungo la ferrovia Porrettana, peravvicinarsi nel modo piu autentico allo spirito delle canzoni e dei luoghi diFrancesco Guccini E il viaggio, metaforico e reale, che intraprendel'antropologo Marco Aime, e insieme a lui ogni lettore, che ha con questolibro l'occasione di scoprire, attraverso la viva voce di Guccini, i ricordipiu personali, insoliti e inaspettati attinti da una vita intera tra musica epoesia Un viaggio emozionante e suggestivo, ma al contempo molto concreto,fatto di paesaggi aspri come i boschi dell'Appennino che Guccini ci invita dasempre, attraverso i suoi versi, a scoprire E popolato di personaggi curiosicome la vecchia signora di Pavana che indica ad Aime - appena sbarcato nelborgo gucciniano per eccellenza - la casa del cantautore annunciando, con iltono fiero e rispettoso di chi segnala a un turista il museo del Louvre aParigi, o il Colosseo a Roma: "Li c'e Guccini" "Among the chestnut trees of the Apennines" is of course also a trip down memory lane, which retraces the artistic and existential development of one of the great voices of the Italian music scene The earliest records and performances in taverns to literary influences running through its entire production, from the political dispute to small private charms that have accompanied decades of concerts, to become mythical collective rituals

Comentarios

Fabrizia

omg per favore, finisci !! LO AMAVO

Achille

Questo è un grande libro e posso aspettare fino a voi e più..=)

Concettina

amo questo libro ma è talmente triste

Petronella

Ho più di 18 anni e non riesco a scaricare

Gilda

Evviva! Il mio primo libro im così fiero lol spero che molte persone, come